L’Unione Europea ha proposto, per i Paesi che non vogliono contribuire ad accogliere i migranti che arrivano in Europa, un risarcimento economico, che vada ai Paesi di primo ingresso come l’Italia.

L’Unione Europea ha proposto, per i Paesi che non vogliono contribuire ad accogliere i migranti che arrivano in Europa, un risarcimento economico, che vada ai Paesi di primo ingresso come l’Italia.
Un’idea per spingere verso una maggiore collaborazione su un’emergenza che colpisce in modo particolare il nostro Paese, ma che riguarda l’Europa tutta!
A mettersi di traverso, al solito, i Paesi sovranisti dell’area Visegrad, che dell’Italia – o meglio, dell’attuale governo italiano – sono i principali alleati.
E se la loro decisione non sorprende, viene ancora una volta da chiedersi perch√© la premier Meloni insista su questa linea isolazionista, che allontana l’Italia dai suoi alleati storici per portarla dalla parte di chi dell’Europa e dei suoi valori sembra non aver capito niente.

Restiamo in contatto

Cosa succede in Europa? Iscriviti alla newsletter per ricevere notizie e approfondimenti.